Rassegna stampa

IL TIRRENO Professor Sacchi:L’indennità sarà salvaguardata nel 2015

“…Per il 2015 l’indennità verrà sostanzialmente salvaguardata. La circolare dell’INPS lo confermerà: il primo episodio di disoccupazione, infatti, è di regola determinato da un periodo lavorativo antecedente ai 4 anni considerati nel conteggio Naspi. Questo non verrà decurtato da quelli utili per accedere alla disoccupazione. Cosi’ nel 2015, gli stagionali potranno ususufruire di un’indennità di… Continua a leggere IL TIRRENO Professor Sacchi:L’indennità sarà salvaguardata nel 2015

Documento

Relazione tecnica della Ragioneria di Stato

I conti a me non tornano!!! Nella relazione tecnica della ragioneria di stato, non viene menzionato il risparmio derivato dal dimezzamento dell’indennità di 400.000 precari che prendono una media di 6 mesi di sussidio e che con la nuova norma ne riceveranno solo per 3. Il risparmio è quantificabile in almeno 1 miliardo di euro.… Continua a leggere Relazione tecnica della Ragioneria di Stato

Documento

Interrogazione parlamentare del 23 aprile 2015

ALLEGATO 45-05210 Ciprini: Tutela dei lavoratori stagionali del settore turistico in caso di disoccupazione involontaria.TESTO DELLA RISPOSTACon riferimento all’atto parlamentare dell’onorevole Ciprini, inerente alle misure che il Governo intende adottare per garantire ai lavoratori stagionali un adeguato sussidio durante l’intero periodo di disoccupazione, faccio presente quanto segue.  VAI AL LINK

Rassegna stampa

PANORAMA.IT Nuova fregatura per i lavoratori stagionali: il part time verticale

Jobs Act: assunzioni stabili, ma per finta Il caso di un centro termale che vuol trasformare i contratti stagionali in posti a tempo indeterminato con il part-time. Ma per i lavoratori è una beffa Andrea Telara  Assunzioni stabili, al posto dei soliti contratti stagionali. Sembra un’ offerta a cui è difficile dire no, almeno per… Continua a leggere PANORAMA.IT Nuova fregatura per i lavoratori stagionali: il part time verticale

Rassegna stampa

Naspi lavoratori stagionali: l’Inps pronta a salvare i sussidi per il 2015. E dopo?

I tempi di attesa dovrebbero essere brevissimi: già oggi, si stima, ci sarà il nulla osta da parte del Ministero del lavoro. i Valentina Brazioli | 23 Aprile 2015 – 10:01 Naspi stagionali, per l 2015 il sussidio dovrebbe essere salvo. A quanto risulta, infatti, l’Inps sarebbe pronta a emanare una circolare in merito, tale… Continua a leggere Naspi lavoratori stagionali: l’Inps pronta a salvare i sussidi per il 2015. E dopo?

Rassegna stampa

LA REPUBBLICA: INTERVISTA AL PROF.SACCHI

“Via al sussidio ai cocopro, stagionali salvi” 22 APRILE 2015 DI VALENTINA CONTE / LA REPUBBLICA Gli stagionali si ritrovano con la Naspi dimezzata… “Non sarà dalla mattina alla sera, ma dal 2016. Quest’anno resta tutto com’è, i lavoratori stiano tranquilli. E poi solo una parte degli stagionali è in questa situazione. Per chi lavora… Continua a leggere LA REPUBBLICA: INTERVISTA AL PROF.SACCHI

Comunicati

Ferdinando Imposimato sul suo profilo facebook

Ritengo incostituzionale la legge che prevede che non saranno piu conteggiati, ai fini del calcolo della durata della prestazione, i periodi che hanno già dato luogo all’erogazione della prestazione perchè lede il principio di cui all’art 38 della Costituzione che assicura una retribuzione anche si disoccupati involontari Ferdinando Imposimato Cari amici lavoratori , sono nettamente… Continua a leggere Ferdinando Imposimato sul suo profilo facebook

Rassegna stampa

ARTICOLO SUL GRUPPO FACEBOOK LAVORATORI STAGIONALI SU “LA REPUBBLICA”

…La Naspi invece contiene una beffa clamorosa, sin qui sfuggita alle analisi: varrà la metà di Aspi e mini-Aspi (a cui subentrerà dal primo maggio) per i lavoratori discontinui. Se ne sono accorti per primi gli stagionali, ora furiosi con il governo, circa 355 mila in tutta Italia (dato Inps 2013). Ma la norma impatterà… Continua a leggere ARTICOLO SUL GRUPPO FACEBOOK LAVORATORI STAGIONALI SU “LA REPUBBLICA”

Comunicati

DELEGAZIONE LAVORATORI STAGIONALI IN SENATO

“NOI CHIEDIAMO IL RIPRISTINO DELLA ASPI! ANZI DELLA VECCHIA INDENNITA’ DI DISOCCUPAZIONE,QUELLA DELLE 52 SETTIMANE NEGLI ULTIMI DUE ANNI,QUELLA DEL 60% DELLE ULTIME TRE BUSTE PAGA, QUELLA CON UN MASSIMALE DI 1050 EURO (TANTO CON GLI STIPENDI CHE ABBIAMO DI PIU’ NON PRENDEREMMO), QUELLA CHE NON C’E’ BISOGNO DI NESSUNA SOSPENSIONE SE IL CONTRATTO E’ INFERIORE O… Continua a leggere DELEGAZIONE LAVORATORI STAGIONALI IN SENATO