Rassegna stampa

LA REPUBBLICA: INTERVISTA AL PROF.SACCHI

“Via al sussidio ai cocopro, stagionali salvi”

Gli stagionali si ritrovano con la Naspi dimezzata…
“Non sarà dalla mattina alla sera, ma dal 2016. Quest’anno resta tutto com’è, i lavoratori stiano tranquilli. E poi solo una parte degli stagionali è in questa situazione. Per chi lavora fino a cinque mesi all’anno e sopra gli otto, non cambia nulla. La questione si pone per coloro che alternano, strutturalmente, sei mesi di lavoro a sei mesi di sussidio, anno dopo anno”.
Non la pensano così gli stagionali…
“Per il 2015 il problema non si pone. Alla fine di questa stagione turistica saranno nelle condizioni precedenti. Dal prossimo anno però sarà conveniente avere contratti più lunghi da otto mesi, così da coprire la parte restante con il sussidio. Vogliamo che tutti si attivino”.
.

CAM00056

PER LEGGERE L`ARTICOLO CLICCA QUI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...