Comunicati

COMUNICATO ASSOCIAZIONE NAZIONALE LAVORATORI STAGIONALI

11077374_10204997845058576_2048765872_n

COMUNICATO ASSOCIAZIONE NAZIONALE LAVORATORI STAGIONALI

Scritto da Diego Bianchini

CIRCOLARE 194 DEL 27 NOVEMBRE

La nuova circolare Inps n. 194, interpreta alcuni aspetti legati al nuovo sussidio di disoccupazione NASPI, in particolar modo insiste sull’applicazione del decreto legge di settembre per quanto riguarda chi ha usufruito di mini-Aspi 2012 nell’ultimo quadriennio, delle modalità di presentazione della dichiarazione di immediata disponibilità e dell’adeguamento del procedimento di calcolo per la durata dell’indennità NASPI.

Nell’articolo 3 della circolare (SALVA MINI ASPI n.d.a.) si dice che per alcune categorie di lavoratori, cioè quelle legate al comparto turistico, potranno essere conteggiate le settimane di contributi che hanno dato luogo ad erogazione di disoccupazione a requisiti ridotti e mini-aspi 2012 fruite negli ultimi quattro anni.

L’articolo 4 spiega che d’ora in avanti chi ha presentato domanda di disoccupazione NASPI nonché di indennità DISS_COLL presentato dall’interessato all’INPS equivale a dichiarazione immediata disponibilità al lavoro.

Invece dall’articolo 8 si evince che per ogni persona che fa la domanda NASPI e che presenti una o più domande di disoccupazione (DSO e ASPI) nel quadriennio con biennio di rispettiva osservazione a cavallo, le strutture territoriali dovranno provvedere ad acquisire per il calcolo tutti i contributi presenti comprese quelle settimane anche se parzialmente al di fuori del quadriennio, che hanno dato luogo alla disoccupazione nel biennio di osservazione.
Infatti verrà attivato, sul software delle strutture territoriali, il caricamento di un anno in più rispetto al quadriennio NASPI. Questo dovrebbe permettere ai lavoratori stagionali (6 mesi al lavoro e 6 mesi a casa) da almeno 4 anni, di poter essere valutate ed eventualmente conteggiate delle settimane in più per il calcolo della durata dell’ indennità di disoccupazione NASPI.
Il calcolo risulta di difficile interpretazione per molti dei nostri colleghi e anche negli uffici INPS stanno aspettando ulteriori informazioni sulla questione che comunque, come indicato da alcune voci, dovrebbero arrivare in settimana.
Secondo noi la questione fondamentale si trova all’interno dell’articolo 8 di cui riportiamo la parte che da la procedura di calcolo delle settimane da sottrarre rispetto a quelle da prendere in considerazione che si trovano fuori dal quadriennio: “…Il valore minimo tra le settimane di contribuzione presenti negli ultimi 12 mesi( dalla data di cessazione lavoro che ha permesso la disoccupazione presa in esame per il calcolo della durata contributi naspi n.d.a) e le settimane di contribuzione riproporzionate in funzione dell’effettivo utilizzo della prestazione ( settimane di disoccupazione utilizzata diviso settimane di disoccupazione spettante moltiplicato per 52 n.d.a.), verrà considerato come numero di settimane iniziali già utilizzate per la domanda in esame, da portare in sottrazione ai contributi fuori quadriennio fino a capienza di quest’ultimo con conseguente risparmio della contribuzione presente nel quadriennio…”

http://www.inps.it/bussola/VisualizzaDoc.aspx?sVirtualURL=%2fCircolari%2fCircolare%20numero%20194%20del%2027-11-2015.htm

Annunci

One thought on “COMUNICATO ASSOCIAZIONE NAZIONALE LAVORATORI STAGIONALI

  1. io sono un lavoratore storico stagionale del turismo e mi hanno calcolato per la naspi solo l’ultimo periodo di lavoro e cioe 8 settimane di naspi ma cose da pazzi

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...