Comunicati

Calcolo della Naspi

Per determinare la durata della prestazione NASpI si procede come segue

  • giovanniestratto

Per la prima prestazione DSO o ASpI e cioè per quella con la data di cessazione più vecchia:
Si calcolano i Contributi Fuori Quadriennio nel seguente modo:

52 settimane – contributi utili alla prestazione nel quadriennio;

-Si calcolano le Settimane utilizzate come segue, e cioè:
Per il caso di prestazione con durata teorica fino a 52 settimane:
si dovrà calcolare in primo luogo il valore minimo tra le settimane di contribuzione presenti negli ultimi 12 mesi anche ove non siano interamente compresi nel quadriennio di osservazione per la NASpI e le settimane utilizzate secondo l’operazione Durata effettiva / Durata teorica * max (52;durata teorica).
Il valore minimo tra le settimane di contribuzione presenti negli ultimi 12 mesi e le settimane di contribuzione riproporzionate in funzione dell’effettivo utilizzo della prestazione, verrà considerato come numero di settimane iniziali già utilizzate per la domanda in esame, da portare in sottrazione ai contributi fuori quadriennio fino a capienza di quest’ultimo con conseguente risparmio della contribuzione presente nel quadriennio.
-Si verifica se i Contributi Fuori Quadriennio coprono tutte le settimane utilizzate; in questo caso per la domanda in esame di NASpI non ci sono settimane da scomputare e sarà il residuo Contributi Fuori Quadriennio ad essere ridotto di dette settimane.
-Se i Contributi Fuori Quadriennio non coprono tutte le settimane utilizzate per la domanda di DSO o ASpI, si azzererà il numero di Contributi Fuori Quadriennio (da considerare per eventuali successive domande DSO o ASpI  con biennio a cavallo) e la ulteriore parte residua di settimane da ritenersi utilizzate sarà detratta dai contributi presenti nel quadriennio da considerare per il calcolo della durata della prestazione NASpI.
Per la seconda prestazione DSO o ASpI ed eventuali successive sempre di DSO o ASpI (in ordine di data cessazione a partire dalla più vecchia):
– Si calcolano le Settimane utilizzate come segue, e cioè:
Per il caso di prestazione con durata teorica fino a 52 settimane:
il valore minimo tra le settimane di contribuzione presenti negli ultimi 12 mesi anche ove non siano interamente compresi nel quadriennio di osservazione per la NASpI e le settimane utilizzate secondo l’operazione Durata effettiva / Durata teorica * max (52;durata teorica).
-Si calcolano i Contributi Fuori Quadriennio nel modo seguente:
52 settimane – contributi utili alla prestazione nel quadriennio, nel limite comunque del residuo Contributi Fuori Quadriennio risultato dalle precedenti domande con biennio a cavallo;
-Si verifica se i Contributi Fuori Quadriennio coprono tutte le settimane utilizzate; in questo caso per la domanda di NASpI in esame non ci sono settimane da scomputare e sarà il residuo Contributi Fuori Quadriennio ad essere ridotto di conseguenza.
-Se i Contributi Fuori Quadriennio non coprono tutte le settimane utilizzate per la domanda di DSO o ASpI, si azzererà il numero di Contributi Fuori Quadriennio (da considerare per eventuali successive domande DSO o ASpI con biennio a cavallo) e la ulteriore parte residua di settimane da ritenersi utilizzate sarà detratta dai contributi presenti nel quadriennio da considerare per il calcolo della durata della prestazione NASpI.

ESEMPIO

Nel mio caso ci sono due prestazioni di Disoccupazione il cui biennio di osservazione sono a cavallo dell’inizio del quadriennio; quella del 2011 e quella del 2012

-le settimane esterne al quadriennio della prima prestazione di disoccupazione sono quelle che vanno dal 31/10/2011 al 30/9/2011 quindi: 52-4=48

-Le settimane utilizzate invece sono le settimane di contribuzione presenti negli ultimi 12 mesi quelle che vanno dal 31/10/2010 al 31/10/2011 e cioè 27 , perchè le settimane utilizzate secondo l’operazione Durata effettiva / Durata teorica * max (52;durata teorica) risulta maggiore.

Ora vediamo  che i Contributi Fuori Quadriennio –48-coprono tutte le settimane utilizzate-27-; quindi nel 2011 non ci sono settimane da scomputare e sarà il residuo Contributi Fuori Quadriennio ad essere ridotto di dette settimane: 48-27=21

Anche nella seconda prestazione di disoccupazione ,quella del 2012 ,le settimane utilizzate sono le settimane di contribuzione presenti negli ultimi 12 mesi ,quelle che vanno dal 30/9/2011 al 30/9/2012 e cioè 30 , perchè le settimane utilizzate secondo l’operazione Durata effettiva / Durata teorica * max (52;durata teorica) risulta maggiore.

Le settimane esterne al quadriennio invece sono 52-21=31 quindi i Contributi Fuori Quadriennio (31) coprono tutte le settimane utilizzate (30); in questo caso per la domanda di NASpI in esame non ci sono settimane da scomputare e sarà il residuo Contributi Fuori Quadriennio (21)  ad essere ridotto di conseguenza : 31-21=10 che sono le settimane da scomputare nel 2012.

Quindi nel 2011 ho 0 settimane da scomputare e nel 2012 ne ho 10

nel 2013 e 2014 invece le settimane da scomputare e le settimane di contribuzione sono 27 e 26

in totale dunque le settimane di contribuzione sono 4+27+27+26+25=109

e le settimane utilizzate sono 0+10+27+26=63

109-63=46/2=23*7=161 giorni di NASPI

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

One thought on “Calcolo della Naspi

  1. Io penso che ci hanno fregato del tutto altro che decreto qui pagano la naspi la metà dei mesi lavorati questo anno nessuna salvaguardia per non parlare chi come me ha preso sempre aspi mi hanno dato due miseri sussidi E poi chi lavora all estero prende la naspi per sei mesi ma che razza di paese è questo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...