Documento

NASPI STAGIONALI Lettera al Sottosegretario del Lavoro Claudio Cominardi

claudio cominardi

Spett.le Sottosegretario Claudio Cominardi, sono il presidente dell’Associazione Nazionale Lavoratori Stagionali, durante la scorsa legislatura lei è stato il primo in data 8 febbraio 2015 a segnalare durante la discussione dei decreti delegati della Legge delega riguardanti la Naspi, quanto sarebbe stata penalizzante per la nostra categoria il sistema di calcolo della durata di questo nuovo ammortizzatore sociale, altri componenti delle due commissioni lavoro del movimento 5 stelle tra le quali Tiziana Ciprini, Sergio Puglia hanno preso a cuore la nostra situazione e hanno condotto una dura battaglia contro il Governo costringendolo a intervenire sia nel 2015 che nel 2016 , ora che per fortuna al Governo ci state voi volevo chiederle in qualità di sottosegretario del Lavoro se avete in mente un intervento risolutivo della questione. Noi come associazione abbiamo pronto un emendamento scritto insieme a Sergio Puglia che vorremo illustrarle personalmente se lo riterrà opportuno. Di seguito il testo completo:

(Modifiche al decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 22)

1. Al decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 22, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) dopo l’articolo 4, è aggiunto il seguente:

“4-bis

(Calcolo per lavoratori stagionali)

1. In deroga a quanto previsto all’articolo 4, fermo restando la riduzione ed il prelievo di cui ai commi 3 e 4, per i lavoratori stagionali non agricoli, residenti in Italia, la NASpI è così calcolata:

40% della retribuzione mensile per i lavoratori che possono far valere un periodo contributivo di almeno 13 settimane negli ultimi 12 mesi

2. Ai fini del presente articolo si considerano lavoratori stagionali non agricoli quelli assunti per attività di cui al decreto del presidente della Repubblica 7 ottobre 1963, n. 1525, quelli definiti da avvisi comuni e da CCNL, nonché quelli assunti a tempo determinato nelle istituzioni scolastiche durante lo svolgimento dell’anno scolastico e nelle amministrazioni pubbliche e i lavoratori dello spettacolo

b) all’articolo 5, dopo il comma 1, è aggiunto il seguente:

“1-bis. Per i soggetti di cui all’articolo 4-bis, in sostituzione della durata calcolo di cui al comma 1, la NASpI è corrisposta mensilmente, per un massimo di 26 settimane, nella misura di una settimana  di indennità per ogni settimana di contribuzione degli ultimi quattro anni. Ai fini del calcolo della durata non sono computati i periodi contributivi che hanno già dato luogo ad erogazione delle prestazioni di disoccupazione.

Ai maggiori oneri , valutati in 350 milioni di euro per ciascun anno, derivanti dagli articoli 4 bis e 5 bis , si provvede, mediante corrispondente riduzione del fondo di cui all’articolo 1, comma 107, della legge 23 dicembre 2014, n. 190.

Riassumendo l’emendamento prevede per i lavoratori assunti con contratto stagionale, che possano far valere almeno 13 settimane di contribuzione negli ultimi 12 mesi, una settimana di sussidio per ogni settimana di lavoro con un importo pari al 40% della retribuzione lorda per un massimo di 26 settimane.
In pratica l’importo mensile del sussidio è del 30% piu basso rispetto alla Naspi , la sua durata raddoppia e con due paletti che delineano i beneficiari (devi lavorare almeno 3 mesi a stagione e non puoi avere piu di 6 mesi di sussidio)
ESEMPIO
Con il calcolo attuale della Naspi uno stagionale che lavora 6 mesi e con uno stipendio lordo di 2000 euro prenderebbe 1080 euro di sussidio mensile per 3 mesi per un totale di 3240 euro
Con il meccanismo di calcolo dell’emendamento in questione lo stesso stagionale prenderebbe 800 euro di sussidio per sei mesi per un totale di 4800 euro.

i contratti stagionali stipulati nel 2017 sono stati 550 mila (fonte inps) di cui 220 mila con durata che va dai 6 agli 8 mesi, i beneficiari dovrebbero quindi essere tra i 150 e i 180 mila , da qui la copertura di 350 milioni di euro
https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=46859
https://www.cliclavoro.gov.it/Normative/Legge_23_dicembre_2014_n.190.pdf

Sperando di essere stato il più esauriente possibile e in attesa di un vostro riscontro rimango a disposizione per qualsiasi approfondimento

Cafagna Giovanni Presidente ANLS
Tel.3298777071
https://www.facebook.com/groups/LAVORATORISTAGIONALI/
https://ilblogdeilavoratoristagionali.wordpress.com/

ANLS

 

itcub-2

Annunci

4 risposte a "NASPI STAGIONALI Lettera al Sottosegretario del Lavoro Claudio Cominardi"

  1. Scusate sapete se al Governo stanno facendo qualcosa per il nostro sussidio di Disoccupazione…? Grazie Stefano

    Inviato da iPhone

    Inviato da iPhone >

    Mi piace

    1. Ciao Stefano, certo che stanno facendo , stanno abolendo la Naspi per sostituirla con il Reddito di Cittadinanza che pero’ sarà condizionato da diversi fattori (vedi il mio messaggio successivo ). Io personalmente credo di non aver diritto a nessun sussidio per la prima volta dopo tanti anni , tutto questo grazie (o per colpa) dei 5 stelle.

      Mi piace

  2. Gentile Sig. Cafagna, ma lei ha capito che per colpa dei 5 stelle dal prossimo anno non avremo nessuna copertura quando i nostri contratti saranno scaduti ? Lei sa che per realizzare il Reddito di Cittadinanza saranno aboliti NASPI, ASDI , e DISCOLL ? Lei sa che l’ottenimento del Reddito di Cittadinanza sarà condizionato da diversi fattori come ad esempio reddito ISEE o proprietà di una abitazione ? Io penso che molti di noi stagionali per la prima volta dopo 20 o forse 30 anni non avrà diritto a nessuna copertura in caso di perdita del lavoro. Io non so se lei simpatizza per i 5 stelle ma sicuramente questa gente non conosce minimamente il mondo del lavoro e sopratutto il nostro. Perchè non ritorniamo a parlare di quegli obbiettivi che hanno reso possibile la nascita di questa associazione (ANLS) ? Grazie.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...